Home » Calcio » Serie A: Milan-Carpi tanta foga e zero reti

Serie A: Milan-Carpi tanta foga e zero reti

Se ci chiedessero di descrivere con una sola frase la partita giocata ieri sera a San Siro tra la rossonera di Brocchi  e i biancorossi di Castori, essa sarebbe “ molto rumore per nulla” titolo della celebre commedia shakespeariana. La motivazione di questa scelta non è data tanto dallo sterile risultato di 0-0, quanto dall’eccessiva aggressività mostrata in campo dal Milan, che non è servita a nulla, perché ogni occasione di goal ha trovato sempre la pronta risposta di Vid Belec.  Senza voler annoiare il lettore, vediamo velocemente tutte le occasioni di gol mancate, sia da parte della padrona di casa che di quella ospite.

San Siro: Milan grande in attacco ma il Carpi risponde con un’ottima difesa

La prima si presenta al 48° minuto a favore del Carpi e vede protagonista Jerry Mbakogu che passa la palla a Marco Crimi, che però non riesce a calciare con decisione e manca il centro. Al 65°, invece, esultano i tifosi del Milan per un gol di Jose Maurì che verrà poi annullato per fuorigioco. Ci riprova il Milan, al 74° con un di Ignazio Abate per Jose Maurì, ma che finisce in un fuori rete.  Infine, all’89° un eccellente colpo di testa del difensore Alex, viene parato da un preparatissimo Vid Belec. Nonostante i 6 minuti di recupero la situazione non cambia e alle 22:41 l’arbitro fischia la fine: 0-0. Inutile immaginare il rammarico della tifoseria rossonera che ha reagito lanciando addosso dei fischi laddove voleva solo urlare a squarciagola “Sopra un campo verde sotto un cielo blu conquistare voi una stella in più a brillar per noi E insieme cantiamo Milan Milan solo con te Milan Milan sempre per te”.  Fiduciosi, invece, i tifosi del Carpi, in primis l’allenatore Castori, che in un’intervista post-partita ha dichiarato :” Un punto che ci fa vedere la salvezza”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*