Home » Calcio » Seria A: Juventus prossima allo scudetto raggiunge un nuovo record

Seria A: Juventus prossima allo scudetto raggiunge un nuovo record

E’ finta con la vittoria della Juve la partita giocata ieri mercoledì 20 aprile allo Juventus Stadium, che ha visto come avversaria della squadra bianconera, la Lazio, che ha subito 3 goals, 1 da Mandzukic M seguito dalla doppietta di Dybala P. Per la Juve la vittoria di ieri sera ha assunto un importante significato, non solo perché l’ha avvicinata di più alla conquista del 32°scudetto, ma anche perché ha segnato dei nuovi record, per questa stagione calcistica, ossia la vittoria di 14 partite consecutive senza mai ricevere un solo gol dall’inizio del 2016, unitamente a quello del raggiungimento di 70 punti nel corso delle ultime 24 giornate. C’è da dire che nonostante l’assoluta vittoria della Juve, la squadra di Pioli si è mostrata in campo molto più combattiva della vecchia signora. Tutto sommato, ambedue hanno fatto un gioco di pazienza e tanta tattica.

Juventus-Lazio: un testa a testa che ha visto quasi sempre il primato de La Signora Omicidi

Sono diversi i soprannomi con cui le tifoserie avversarie chiamano la Juventus, e tra i tanti c’è quella di “Signora Omicidi”, assegnatogli intorno al 1970 quando fece la “strage di vittorie”. Per la Lazio la Juve si è sempre presentata come la “Signora Omicidi”, giacché contro di essa ha di solito visto una sconfitta. Il quasi utilizzato fa riferimento ai pochi incontri disputati in serie A che sono terminati con la vittoria de le Aquile. Gli allusi momenti sono un po’ datati, ed infatti, il più remoto è del 06.12.1998 (0-1) mentre quello più recente si è verificato 06.12.2003.

In conclusione,  si può affermare che ogni incontro disputato tra la Juventus e la Lazio, a prescindere dalla situazione finale, ha sempre avuto il magico potere di donare grandi emozioni che solo il calcio giocato bene può regalare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*