Home » Calcio » Perin operato al ginocchio: Sta bene e lo fa sapere ai fan

Perin operato al ginocchio: Sta bene e lo fa sapere ai fan

E’ andata bene l’operazione cui si è sottoposto il portiere del Genoa, Mattia Perin per riparare il danno al ginocchio destro, che a parole del professor Mariani che l’ha operato si è tradotto in una “rottura del legamento crociato anteriore con interessamento meniscale esterno del ginocchio destro”. Danno subito sabato 9 aprile durante la partita contro il Sassuolo a causa di uno scontro con il compagno di squadra Munoz e che gli impone 6 mesi di congedo dal campo, durante i quali dovrà seguire un programma di recupero.

Il Portiere rosso-blu tranquillizza i fan con un videomessaggio

I tempi allusi non sembrano spaventare il giovane portiere che subito dopo l’operazione affrontata ha pensato bene di lanciare, dalla sua pagina, un videomessaggio nel quale a grandi linee ringrazia tutti quelli che l’hanno sostenuto in primis i fan che rassicura dicendo che darà il massimo nel percorso riabilitativo per tornare più forte di prima. Forse questa determinazione e tutto quest’ottimismo saranno pure dettati dalla sua giovane età di 23 anni, ma forse anche un po’ dall’esperienza. Eh si! Perché per Perin non si tratta di un primo infortunio di campo che ha richiesto un intervento chirurgico. Prima dell’infortunio al ginocchio destro, il portiere ha subito, nel vicino 2015, un intervento alla spalla destra per riparare il tendine del sovraspinato della citata spalla; quest’ultimo è stata la conseguenza di un infortunio avvenuto il 22 marzo 2015 durante la partita disputata contro la Juve. In questo caso l’incedente fu classificato come una semplice contusione che alla luce della tac, che fu immediatamente eseguita, diventò “ lacerazione del tendine sovraspinato” e anche in questo caso fu costretto a 3-4 mesi di riposo ma la sostanziale differenza con l’attuale infortunio, fu il fatto di dover rifiutare la chiamata in nazionale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*