Home » Calcio » Champions League: volano in semifinale Real Madrid e City.

Champions League: volano in semifinale Real Madrid e City.

Le partite che hanno avuto luogo ieri martedì 12 aprile 2016 e che hanno visto protagoniste da una parte il Real Madrid vs Wolfsburg e dall’altra il Manchester City vs Paris Saint Germain, e che si sono concluse con la vittoria del Real Madrid per la prima e quella del Manchester City per la seconda, hanno così decretato le prime due squadre che si giocheranno la semifinale di Champions League che si terrà tra il 3 e 4 maggio.

Doppia gioia per i tifosi del Real Madrid

Due partite con due risultati che hanno lasciato stupite le tifoserie delle squadre vincenti e amareggiate quelle delle perdenti. Per capire lo stupore alluso, bisogna fare un passo indietro e tornare alle partite di andata dei quarti di finale che entrambe le coppie di squadra  suddette hanno disputato il giorno mercoledì 6 aprile.  Partiamo con la coppia Real Madrid- Wolfsburg che diversamente dal ritorno all’andata, giocata a Volkswagen Arena, Germania, ha visto la vittoria del Wolfsburg per 2-0. Per questo motivo, assistere alla tripletta di Cristiano Ronaldo che ha sancito l’accesso alla semifinale oltre che la vittoria, ha scatenato una doppia emozione nell’animo dei tifosi del Real.

Leggermente diverso il destino del PSG, che nell’andata contro il Manchester City ,tenuta a Parc des Princes, Parigi, ha riportato un pareggio di 2-2, e che però nella partita del ritorno disputata ieri nel Etihad Stadium, Inghilterra, ha perso 0-1( goal realizzato dal centrocampista belga Kevin De Bruyne). Questa sconfitta, non solo ha sbarrato le porte per l’ingresso alla semifinale ma ha anche amareggiato molto lo svedese Zlatan Ibrahimović, che ancora una volta ha visto sfumare la possibilità di poter stringere tra le mani la coppa dalle grandi orecchie.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*